INFORMAZIONI CHIAVE

Descrizione Prodotto:

Pattex PF 200 è una schiuma poliuretanica monocomponente con classe di resistenza al fuoco B2. E’ utilizzata nella sigillatura di infissi e pannelli prefabbricati, per l’isolamento termico in impianti di riscaldamento, refrigerazione ed installazioni elettriche.

Caratteristiche tecniche:

  • Densità schiuma: 15-18 Kg/m3 circa (ad espansione libera)
  • Tempo pelle: 6-8 minuti circa
  • Tempo indurimento: 2-4 ore (in funzione di spessore, temperatura e umidità dell'ambiente)
  • Tempo di indurimento completo: 5-10 ore (si riduce se si inumidisce il prodotto con acqua)
  • Tagliabile dopo 12-14 minuti circa
  • Temperatura di applicazione +5°C a +30°C
  • Temperatura di esercizio -40°C fino a +100°C

Aree di applicazione:

Pattex PF 200 PROFESSIONALE è utilizzato nel montaggio di porte e finestre come riempimento delle cavità tra telaio e controtelaio o tra telaio e muro. Ideale per l’isolamento termico in impianti di riscaldamento/refrigerazione, di tubazioni ed installazioni elettriche. E’ utilizzata per il riempimento di cavità e fori nei muri, per l’insonorizzazione di parti vibranti.

 

Formati disponibili:

  • Autoestrudente - bombola 750 ml
  • Pistola - bombola 750 ml

Conservazione:

Pattex PF 200 PROFESSIONALE deve essere conservato in luogo fresco ed asciutto; se ben conservato è stabile per 15 mesi.

APPLICAZIONI

Prima di ogni applicazione:

I substrati devono essere puliti, compatti e privi di polvere, oli, grassi e distaccanti; i supporti minerali asciutti (muratura, pietra) devono essere inumiditi con acqua per accelerare l’indurimento della schiuma.

  • Omogeneizzare il contenuto della bombola agitandola vigorosamente (per almeno 15 secondi).
  • Avvitare l’erogatore e applicare il prodotto tenendo la bombola con la valvola verso il basso: applicare il prodotto partendo dal punto più profondo e muovendosi dal basso verso l’alto.
  • Per cavità cieche di notevoli dimensioni, applicare la schiuma a più strati, avendo cura di inumidire sia il substrato sia la schiuma stessa per ottimizzare la resa e accelerarne l’indurimento.
  • Una volta applicata la schiuma, se si ritiene opportuno, mantenere in posizione i pezzi per 24-48 ore.

Si consiglia di pulire immediatamente eventuali macchie fresche di schiuma con solventi (ad es. alcool etilico denaturato acetone); la schiuma indurita si rimuove solo meccanicamente. Eventuali sbordature possono essere eliminate, a prodotto indurito, solo meccanicamente, con una lametta o un coltello. Per la pulizia degli attrezzi e di eventuali residui di prodotto fresco su indumenti, rimuovere l’eccesso di schiuma con uno straccio e poi pulire subito con alcool etilico o acetone.